Un Sogno nel Vigneto di Emanuela Marra (Land Editore)

Titolo: Un Sogno nel Vigneto

Autore: Emanuela Marra

Genere: Contemporary Romance

Editore: Land Editore

Pov: Singolo

Pagine: 240

Prezzo: 15,00 Euro

Disponibile su Amazon, IBS, Mondadori, e libreria.

Trama

Dopo una tremenda delusione d’amore Emma, economista impiegata in una rinomata azienda immobiliare di Milano, decide di dare un taglio a qualsiasi sogno che contempli il lieto fine per concentrarsi unicamente sul lavoro. Ma tutto cambia quando viene mandata a gestire una ristrutturazione in Toscana, proprio lei che fa del tacco 12 la sua ragion d’essere, dovrà adattarsi alla vita di campagna. Come se non bastasse l’incontro-scontro con Edoardo, il proprietario della villa, abbasserà ulteriormente le sue aspettative sugli uomini. Edoardo è scorbutico, il tipico mister Darcy, arrogante e pieno di sé. Lui non ha nessuna intenzione di apparire simpatico ad Emma e lei di farsi trattare in quel modo così poco cortese.

Purtroppo però dovranno imparare a convivere…ci penserà Gipsy, l’amato Border Colly di Edoardo e l’adorata nonna Marta a complicare ulteriormente la situazione.

Estratto

La luce entra dalla finestra illuminandomi il viso; apro gli occhi

gonfi dal pianto a fatica. Impiego qualche secondo per rendermi

conto di non essere nel mio letto: mi devo essere addormentata

da Pat, e quell’angelo del mio amico mi ha lasciata

dormire. Mi alzo per andare in bagno quando noto un biglietto

sul comodino:

Ti ho lasciato dormire, ne avevi bisogno, ho già avvisato Andrea che

oggi non saresti andata perché non stavi bene. In cucina ti aspetta un

croissant e una spremuta. Un abbraccio, Pat.

Che dire, non potrei desiderare un amico migliore: inizio a sospettare

che sia unico al mondo. Apprezzo il suo gesto, ho proprio

bisogno di un giorno di riposo per recuperare un po’ di sanità

mentale. Prima di tornare a casa riordino la cucina e rifaccio

il letto infine, quando entro nell’appartamento, noto con stupore

che sono le undici. Visto che ho fatto colazione tardi salto il

pranzo e ne approfitto per andare a fare una bella camminata al

parco Sempione: mi servirà per rilassarmi e per valutare meglio

le parole di Luca. Guardo il telefono sul tavolo, lo lascio dov’è,

non voglio nessuna distrazione, solo liberare la mente dai pensieri.

Faccio un tratto di strada in tram perché abito troppo lontano

dal parco; quando arrivo pullula di gente nonostante sia

una giornata feriale. Ci sono tantissime mamme a spasso e altrettante

persone a passeggio con il cane, alcune di queste sono

in attesa che si liberi un posto nell’area sgambamento per lasciare

libero di correre il proprio animale.

Percorro tutti i sentieri, cerco di acquisire forza dalla natura

che mi circonda come ho letto in molti libri di meditazione;

l’erba è mossa da una leggera brezza, sembra un mare verde

smeraldo che splende al riflesso del sole.

BIOGRAFIA EMANUELA MARRA

Mi presento, mi chiamo Emanuela Marra, ho 42 anni, vivo a Tresigallo “la citta metafisica” in provincia di Ferrara, sono sposata ed ho due figli adolescenti.

Mi sono avvicinata alla scrittura da bambina, anzi prima alla lettura e poi alla scrittura, la quale è diventata per me fonte d’ispirazione.

Mi piaceva inventare racconti e scriverli in quaderni che ancora mia madre tiene custoditi.

Crescendo ho pin piano accantonato la scrittura, rimanendo però una forte lettrice, finché questa passione rimasta sopita è ritornata, così ho deciso di riprendere in mano la penna, o meglio il PC.

Ho scritto il mio primo romanzo, un romance contemporaneo “Un sogno nel vigneto” che uscirà a breve edito da Land Editore, spero susciti in voi il piacere nella lettura tanto quanto ho provato io nello scriverlo.

Attualmente ho partecipato a diversi concorsi letterari arrivando fra i finalisti e quindi alla pubblicazione. Concorso “Un Natale Rosa Shocking” edito da Land editore con il racconto “Un magico presepe scintillante”, uscito il 20 dicembre 2021 nella raccolta “E a Natale Arrivi Tu”. Il concorso “Come non uccidere l’amore” edito da Pav Edizioni con il racconto “A volte l’amore ha il pelo” uscito il 14 febbraio 2022 nella raccolta “Come non uccidere l’amore”. Concorso “Carnevale e le sue storie” edito da Acerbo edizioni con il racconto “l’amore a volte porta la maschera”, che è uscito a marzo nella raccolta “Carnevale e le sue Storie”.

Uscirà a giorni la pubblicazione del racconto lungo “La fattoria degli animali” con la Giovanelli Edizioni, finalista del concorso “GLI UNICI E VERI AMICI: GLI ANIMALI IX edizione”.

Ho un Book Blog personale, basato sulla recensione dei libri che leggo, Segnalazioni e Cover Reveal, una pagina Facebook ed una Instagram dedicate.

Ho intrapreso questa strada per aiutare gli scrittori emergenti nel loro intento di farsi conoscere, molti di loro meritano di essere letti e spero che qualcuno fra questi in futuro si diverta leggendo il mio libro.

Emanuela Marra

Fiore d’oleandro di Lucia Spinella (Land Editore)

È un caldo pomeriggio d’estate a Torrescirtea, incantevole borgo immerso nella Sicilia più profonda e ancestrale. Ma nemmeno il caldo placa le anime degli spiriti inquieti che si aggirano nelle vicinanze del misterioso e imponente Castello che da oltre trecento anni sovrasta la città. Anime invisibili ai più, ma non ad Andrea, che all’improvviso si ritrova di fronte una donna dall’aspetto delicato e sommesso; i suoi occhi sono tormentati e tristi, la dolcezza del suo volto sfigurata da un dolore antico e senza fine.
Chi è quella misteriosa donna? E perchè nessuno tranne lui riesce a vederla?
Tormentato da sogni sempre più inquieti, il ragazzo accetterà l’aiuto dell’affascinante Eliana per risolvere il mistero.
Per trovare le risposte alle sue domande, Andrea dovrà compiere un viaggio a ritroso nel tempo, scavando nelle piaghe di un amore impossibile ma eterno.

Pagine: 200
Prezzo cartaceo: 15,00 euro
Prezzo ebook: 2,99 euro
Kindle unlimited? Sì

 Crostatine al melone di Cristina Meneghin

Laura si trova in una fase particolare della vita. Dopo la nascita della sua dolce Matilde, viene lasciata dal marito Enea. Mentre un giorno si aggira per Milano, senza né sogni né certezze, scopre di aver ereditato dall’amata nonna il Pruno, una pasticceria che si affaccia sulle sponde del lago. Un posto fiabesco, non c’è che dire, ma Laura ha ben altri pensieri per la testa: non può di certo mettersi a cucinare dolcetti tutto il giorno! Sua figlia è ancora troppo piccola, l’ex marito le dà del filo da torcere e lei… beh, lei ha da tempo abbandonato la sua passione per la cucina.

Spinta da un’amica a iscriversi presso l’Italian Chef Accademy, la scuola di cucina più esclusiva che esista, Laura conosce Matteo; solare e affascinante, è anche un gran dongiovanni, di certo non un tipo con cui rifarsi una vita.
Quando Matteo vede Laura per la prima volta, le sembra solo un’imbranata incapace di badare a se stessa – figuriamoci a una figlia piccola! Eppure sin da subito sente il bisogno prorompente di avvicinarsi a quella donna fragile e combattiva, pasticciona ma incredibilmente dolce. Ma Matteo non è di certo tipo da innamorarsi… e allora perchè non riesce a starle lontano?

Pagine: 220
Prezzo cartaceo: 15,00 euro
Prezzo ebook: 2,99 euro

Baciati dalle lune: La maledizione d’argento di Sabrina Castiglia (Land Editore)

Baciati dalle lune: La maledizione d’argento

Sabrina Castiglia

Genere: fantasy/young adult

Pagine: 250

Prezzo: 15,00 euro

Disponibile in libreria e online

Cover completa: negli allegati

Link al book trailer: https://www.youtube.com/shorts/s7K5VlMruI8

Sinossi:

In un regno dove i doni concessi dalle Lune agli umani si riflettono nella ciocca argentea che adorna loro il capo, il segreto che condividono due sorelle, figlie d’argento i cui capelli risplendono tutti del colore delle Lune, le costringe a separarsi e a crescere l’una lontana dall’altra. Un grande inganno le separerà, ma la verità è più forte di tutto… persino della magia. Sette fioriture dopo la scomparsa di Ketra, Nubea scopre che la sorella è ancora in vita, e inizia il proprio viaggio verso il Tempio, un luogo mitologico e pericoloso dove le figlie delle lune condividono un destino incerto. Il viaggio sarà lungo, pericoloso e pieno di insidie, ma con l’aiuto degli Ostili, e soprattutto dell’enigmatico Eldar, Nubea attraverserà terre estranee fronteggiando con coraggio gli Spiriti Neri e altre creature dall’alone mortale. In questo viaggio, però, la ragazza rischierà di sacrificare non solo la sua vita, ma anche il suo cuore.

La sposa di Valle Argentina di Giovanna Barbieri (Land Editore) 

Milano, primavera 1494
Guglielmo è un soldato di ventura che del mondo ha conosciuto solo la brutalità. Tutto sta per cambiare quando incontra per la prima volta lo sguardo di Claire, dama dall’aspetto etereo e dalla volontà di ferro, sola al mondo e bisognosa di protezione.
Guglielmo la desidera, e non solo per una notte… ma le sue origini bastarde lo frenano dall’aprirsi completamente con lei, al punto da nasconderle un segreto capace di compromettere per sempre le loro vite.
Claire è spaventata da quel soldato ombroso ed enigmatico, ma l’alternativa al seguirlo sarebbe esporsi a una Milano imprevedibile e violenta, dove una donna sola ha ben poche chance di sopravvivere.
Quando l’ombra della morte sconvolgerà le loro giovani vite, Guglielmo e Claire capiranno che solo stando insieme saranno in grado di affrontare un’Italia sconvolta dalle guerre interne e da nemici imprevedibili.

Pagine: 300
Prezzo cartaceo: 16,00
Prezzo ebook: 2,99 euro
Kindle unlimited? Sì

Lavacro di Maurizio Fierro (Land Editore)

Lavacro
Maurizio Fierro

Genere: thriller/horror poliziesco
Pagine: 365

Prezzo: 17,00 euro
Disponibile in libreria e online

Cover completa: negli allegati
Link al book trailer: https://www.youtube.com/watch?v=YBMZcpDP4_k
Sinossi: Dopo aver lasciato il dipartimento di polizia di Vancouver, l’ex tenente Jack Cabodi vive in solitudine nel Labrador. Convinto dal suo ex capo a lasciare il suo isolamento volontario a causa di misteriose consegne di pelle umana alla chiesa cattolica e a quella mennonita di Rosthern, Cabodi inizia a indagare affiancato da Leonardo Aresi, esperto in omicidi a sfondo religioso, appositamente inviato da Roma dalla polizia vaticana. Mentre le macabre consegne proseguono, accompagnate da enigmatici messaggi legati al linguaggio arcaico del popolo Navajo, Cabodi scopre che il movente che spinge il misterioso killer affonda le radici in un passato accuratamente occultato dalle autorità vaticane.